» Cerca tutti i corsi

t scadenza20settembre

CONOSCERE L'APICOLTURA DELLA SLOVENIA

Rif. proposta

Progetto Presentato in attesa di approvazione nell’ambito del PSR. L’attivazione dello stesso è subordinata all’approvazione.

Descrizione

Il programma del viaggio, con relative lezioni sul campo, incontri tecnici con Associazioni degli Apicoltori sloveni, visite a strutture apistiche e ad imprese di costruzione e vendita di equipaggiamenti per le api, consente di acquisire conoscenze in merito all'apicoltura della Slovenia ampliamente riconosciuta come "la terra dei bravi apicoltori". La tradizione plurisecolare degli apicoltori sloveni si esprime pienamente nel miele sloveno, nel delizioso liquore di miele e nel saporito e gustoso pane di spezie. Visistando la Slovenia si possono osseravare dagli antichi e caratteristici frontali di alveari decorati, alle più moderne tecniche apistiche. Si possono inoltre conoscere gli spetti tecnici dell'allevamento dell’ape carnica (Apis mellifera carnica), l’ape autoctona della Slovenia.

Sede di svolgimento

Aziende Apistiche Slovene

Durata e periodo di svolgimento

29 ore - MARZO 2018

Ticket

262.61€ +2.00€ di marca da bollo

Destinatari

Imprenditori, dipendenti e coadiuvanti di aziende iscritte all'anagrafe delle aziende agricole dell'Emilia Romagna - MAX 25

Attestato rilasciato

FREQUENZA

Contenuti (clicca qui per espandere)

Illustrazione del viaggio studio, documenti indispensabili e programma, saranno inoltre illustrati le finalità e obbiettivi del percorso, principali connotazioni dell'apicoltura slovena.
Programma del Viaggio:
  1. Mattino: Trasferimento verso Lubiana. Pomeriggio: incontro con l’associazione degli Apicoltori urbani, partecipazione alla lezione/conferenza sull’apicoltura urbana praticata inSlovenia tenuta da Gorazd Trušovec della Associazione degli Apicoltori Urbani e successiva visita agli alveari “urbani”.
  2. Mattina: visita alla sede dell’Associazione Apicoltori sloveni che associa 200 società apistiche dove verrà illustrata l’apicoltura slovena, l’attività dell’associazione e sarà tenuta una lezione da parte del prof. Franc Šivic sull’esperienza slovena sui metodi ecologici di lotta alla varroa in combinazione con il blocco della covata.(Brdo 8, 1225 Lukovica – Slovenia).Pomeriggio: Visita azienda apistica - Casa d’Apicoltura - condotta dal Sig. Tomaz Kokl L’Azienda è ubicata nella regione Gorenjska (alta Carniola);Scopo della visita è conoscere l’organizzazione e il programma di sviluppo dell’azienda, le tecniche apistiche adottate, gli alveari fissi e quelli trasportabili, le piante mellifere della regione, nonchè la conoscenza di tutte le tipologia di miele disponibili compreso il miele alla bietola rossa, prodotto tipico dell’azienda.
  3. Mattino : Incontro con il Vicepresidente della Associazione Apicoltori della Regione STIRIA e a seguire durante la giornata visita di tre Aziende apistiche:Azienda Cesar medica di Marko Cesar specializzata nella produzione di idromele frizzante che si basa su processi e metodi tradizionali champenoise (Pot. Na Rute 8,Razvanje2000 – Maribor) Azienda professionale del Sig. Štefan Šemen ; l’Azienda è dotata di 600 alveari Šemen Štefan s.p. prodaja medu (Lipa 145 A 9231 Beltinci). Azienda biodinamica « Apicoltura Vogrincic di Karl Vogrincic- dotata di 27 alveari : in occasione della visita si potranno conoscere i servizi proposti dall’azienda nel settore dell’apiterapia e i vari tipi di prodotti aziendali ( polline, propoli, pappa reale e cera). (Mocna 51 2231 Pernica)
  4. Mattino: visita azienda apistica Irma Petelin ( apicoltrice) ; durante la visita saranno illustrate le particolari tecniche di apicoltura adottate dall’azienda e di sistemi unici di trasporto degli alveari. Sarà inoltre effettuata la degustazione e l’ analisi sensoriale di vari tipi di miele carsico e dei liquori di Teran a base di miele. (Pliskovica 102,6221 Dutovlje) visita azienda apistica familiare Ivan Atalsek con più di 40 anni di esperienza dotata di 250 alveari di differente tipologia. L’azienda è particolarmente impegnata nella produzione di prodotti innovativi e a denominazione geografica protetta. (Povir 52a 6210 Sežana ) Pomeriggio: visita di un Centro commerciale specializzato nella fabbricazione di impianti e attrezzature per l’apicoltura la cui attività si basa sull’esperienza acquisita in oltre 35 anni. Presso l’azienda sarà possibile acquistare prodotti e mezzi tecnici per la gestione dell’ alveare. (Kipgo d.o.o Batuje 83 5262 Crnice – Slovenia)
  5. Rientro in Italia: É fondamentale che l esperienza effettuata durante il viaggio studio sia trasferita nel proprio ambito lavorativo e diventi quindi formazioneazione. Per questo motivo prevediamo che durante questo incontro siano assegnate ai partecipanti specifiche consegne, quali la somministrazione della verifica finale dell apprendimento ed il questionario di gradimento. Questo materiale sarà il punto di partenza per il lavoro nella sessione dedicata al follow up che sarà pertanto finalizzata: 1) verificare la comprensione e l integrazione dei messaggi ricevuti durante il viaggio studio; 2) effettuare approfondimenti qualora si rendessero necessari; 3) rinforzare ed ancorare i contenuti attraverso il controllo dei risultati raggiunti durante la verifica finale dell apprendimento

Referente

Prampolini Roberto - Email: re@dinamica-fp.it - Tel: 0522920437

Info & Pre-iscrizioni

Icon

DINAMICA

SEDE REGIONALE
Presidenza, direzione, amministrazione
Via Bigari, 3 40128 Bologna (BO)
Tel. 051/360747 - Fax 051/6311800

e-mail: info@dinamica-fp.it
Ufficio studi economici Tel. 327/6706098
Formazione regionale Tel. 051/495845

P.IVA: 04237330370 - Num. REA: 361210