D.Lgs. 231

 Il D. Lgs. n. 231 dell' 8 Giugno 2001, aggiornato il 14 Giugno 2015, ha introdotto nell'ordinamento italiano il concetto di responsabilità amministrativa delle Imprese e degli Enti per alcuni reati commessi nell'interesse e a vantaggio degli stessi, da parte di amministratori, manager o dipendenti.

Tale decreto ha anche introdotto la responsabilità in sede penale degli Enti per alcuni reati commessi nell’interesse o a vantaggio degli stessi, da persone che rivestono funzioni di rappresentanza, di amministrazione o di direzione dell’ente o di una sua organizzazione dotata di autonomia finanziaria o funzionale e da persone sottoposte alla direzione o alla vigilanza di uno dei soggetti sopra indicati.
Tale responsabilità si aggiunge a quella delle persona fisica che ha materialmente realizzato il fatto.

 

DINAMICA Soc. Cons. a R. L., ottempera a questo D. Lgs. adottando i modelli organizzativi definiti dal decreto stesso definendo:

  

DINAMICA Soc. Cons. a R. L. ha affidato a un Organismo di Vigilanza, dotato di autonomi poteri di iniziativa e di controllo, il compito di vigilare sul funzionamento e l'osservanza del Modello e di curarne l'aggiornamento.

 

Per segnalazioni e comunicazioni all'Organismo di Vigilanza: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Stampa

DINAMICA

SEDE REGIONALE
Presidenza, direzione, amministrazione
Via Bigari, 3 40128 Bologna (BO)
Tel. 051/360747 - Fax 051/6311800

e-mail: info@dinamica-fp.it
Ufficio studi economici Tel. 327/6706098
Formazione regionale Tel. 051/495845

P.IVA: 04237330370 - Num. REA: 361210