ADDETTO AL PRIMO SOCCORSO AZIENDE GRUPPO B e C

iscrizioni chiuse

Corso on - line Parte pratica : Bologna
18-11-2021
12

Rif. Proposta

Sede organizzativa

Dinamica Soc. Consortile a r.l.

Durata

12

Descrizione

Il corso intende formare coloro che all’interno dell’impresa agricola intendono ricoprire il ruolo di addetto al primo soccorso aziendale. Formazione D.Lgs. 81/08 e succ., D.Lgs.106/09 art.45, D.M. 15 Luglio 2003 n.388

Programma

ALLERTARE IL SISTEMA DI SOCCORSO:
– Cause e circostanze dell’infortunio (luogo dell’infortunio, numero delle persone coinvolte, stato degli infortumati, ecc);
– Comunicare le predette informazioni in maniera chiara e precisa ai servizi di assistenza sanitaria di emergenza.
RICONOSCERE UN’EMERGENZA SANITARIA:
– Scena dell’infortunio:raccolta delle informazioni;previsione dei pericoli evidenti e di quelli probabili;
– Accertamento delle condizioni psicofisiche del lavoratore infortunato:a)funzioni vitali(polso, pressione,respiro);b) stato di coscienza;c) ipotermia e ipertermia;3) Nozioni elementari di anatomia e fisiologia dell’apparato cardiovascolare e respiratorio.4) Tecniche di autoprotezione del personale addetto al soccorso.
ATTUARE GLI INTERVENTI DI PRIMO SOCCORSO:
– Sostenimento delle funzioni vitali:a) posizionamento dell’infortunato e manovre per la pervietà delle prime vie aeree;b) respirazione artificiale;c) massaggio cardiaco esterno;
– Riconoscimento e limiti d’intervento di primo soccorso:a) lipotimia, sincope, shock;b) edema polmonare acuto;c) crisi asmatica;d) dolore acuto stenocardico;e) reazioni allergiche; f) crisi convulsive; g) emorragie esterne post-traumatiche e tamponamento emorragico.
CONOSCERE I RISCHI SPECIFICI DELL’ATTIVITA’ SVOLTA
ACQUISIRE CONOSCENZE GENERALI SUI TRAUMI IN AMBIENTE DI LAVORO

– Cenni di anatomia; Lussazioni, fratture e complicanze;Traumi e lesioni cranio-encefalici e della colonna vertebrale; Traumi e lesioni toraco-addominali;
ACQUISIRE CONOSCENZE GENERALI SULLE PATOLOGIA SPECIFICHE IN AMBIENTE DI LAVORO
– Lesioni da freddo e da calore; Lesioni da corrente elettrica; Lesioni da agenti chimici; Intossicazioni; Ferite lacero contuse; Emoragie esterne.
ACQUISIRE CAPACITA’ DI INTERVENTO PRATICO
– Principali tecniche di comunicazione con il sistema di emergenza del S.S.N.;
– Principali tecniche di primo soccorso nelle sindromi cerebrali acute;
– Principali tecniche di primo soccorso nella sindrome respiratoria acuta;
– Principali tecniche di rianimazione cardiopolmonare;
– Principali tecniche di tamponamento emorragico;
– Principali tecniche di sollevamento, spostamento e trasporto del traumatizzato;
– Principali tecniche di primo soccorso in caso di esposizione accidentale ad agenti chimici e biologici.
ACQUISIRE CONOSCENZE GENERALI SUI RISCHI DA COVID 19
– il Coronavirus SARS-CoV-2: caratteristiche, rischi per la salute e l’intervento in caso di infortunio o malore limitando il rischio contagio COVID 19;
– l’integrazione delle procedure di emergenza, DPI e attrezzature di cui deve disporre la squadra di primo soccorso per limitare il contagio da COVID-19;
– indicazioni specifiche per le attività di rianimazione cardiovascolare BLS-D durante la pandemia da Coronavirus SARS-CoV-2
 

A chi è rivolto il corso

Imprenditori e dipendenti |##| Disoccupati e Inoccupati

Attestato rilasciato

Frequenza

Quota di iscrizione

Note

Referente - Richiesta informazioni

Vittoria Impagnatiello –
Email: v.impagnatiello@dinamica-fp.it –
Tel:3496025166