COMMERCIALIZZAZIONE DELLE PIANTE DA FRUTTO, ADEMPIMENTI BUROCRATICI E NORMATIVE FITOSANITARIE

Offerta formativa

Rif. Proposta

5012077

Durata

Ticket

Gratuito

Descrizione

Il percorso formativo intende fornire le competenze utili alla commercializzazione del materiale vivaistico in osservanza a tutte le normative nazionali ed internazionali per la gestione dell’import-export dal punto di vista fitosanitario.

Contenuti

Modulo 1 Ore 12

Autorizzazione per la produzione e commercio di vegetali; cosa è il passaporto delle piante, l’autorizzazione all’uso e relative registrazioni; specie sottoposte alla normativa sul passaporto; qualità fitosanitaria del materiale vivaistico; standard minimo europeo (CAC); norme tecniche sulla commercializzazione delle piante da frutto e adempimenti; misure di protezione contro l’introduzione e la diffusione nella comunità di organismi nocivi ai vegetali; organismi da quarantena; misure specifiche contro l’introduzione e la diffusione di organismi nocivi; adempimenti specifici per actinidia, noce, nocciolo, melograno. Normative e adempimenti per l’import-export di piante da frutto.Normative di riferimento: Direttiva 2000/29/CE dell’8 maggio 2000; Direttiva 2002/89/CE del 28 novembre 2002; Decisione di esecuzione della Commissione del 18 maggio 2015, n. 789
Marketing: come fare riconoscere e come valorizzazione la qualità del materiale vivaistico dell’offerta aziendale.

 

Durata

Destinatari

Imprenditori agricoli, dipendenti e coadiuvanti di aziende iscritte all’anagrafe delle aziende agricole dell’Emilia Romagna

Ticket

Gratuito

Richiesta informazioni

Sito in aggiornamento.
Ci scusiamo per eventuali disagi.

Per informazioni e iscrizioni vi chiediamo la gentilezza di rivolgervi alle sedi di riferimento.

Grazie della comprensione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy e cookie policy. Clicca ok per proseguire la navigazione e acconsentire all’uso dei cookie.