Innovazione organizzativa per una filiera del Latte Fieno STG

Offerta formativa

Rif. Proposta

5300348

Durata

29

Ticket

71,80

Descrizione

L’obiettivo del corso è quello di creare valore economico, sociale e ambientale nella Regione Emilia-Romagna, puntando sul prodotto Specialità Tradizionale Garantita (STG) “Latte Fieno” (Reg. UE n.304/2016). Il corso si sviluppa sull’organizzazione di una o più filiere (latte fresco, yogurt, formaggi freschi e stagionati) facendo incontrare le vocazioni produttive territoriali con le opportunità di mercato per fare stabilire alle aziende emiliano-romagnole nuovi rapporti commerciali per migliorare la loro redditività. Il corso sarà strutturato in quattro blocchi principali:
1. La produzione del latte secondo il disciplinare della STG Latte fieno e le certificazioni utili all’ottenimento;
2. La valorizzazione aziendale del latte STG Latte fieno attraverso la trasformazione e la vendita diretta;
3. Le produzioni foraggere a sostegno della STG Latte fieno;
4. La filiera della STG Latte fieno: studio dei processi e nuovi prodotti, tracciabilità e blockchain delle produzioni.
Durante lo svolgimento del corso saranno realizzate specifiche esercitazioni che consentiranno ai partecipanti di valutare opportunità ed eventuali criticità da gestire nel processo di transizione e dopo l’ottenimento della certificazione Latte Fieno STG.

Contenuti

Modulo 1 Ore 4

La produzione del latte secondo il disciplinare della STG Latte fieno, le certificazioni e piano di fattibilità
•    Il Disciplinare Latte Fieno STG;
•    Il Piano dei Controlli e materiale documentale;
•    Latte Fieno STG: l’azienda di produzione primaria;
•    Latte Fieno STG: l’azienda di trasformazione; 
•    Il Parmigiano Reggiano e le scelte strategiche;
•    Analisi della situazione attuale del mercato Latte Fieno STG e analisi costi benefici.

Modulo 2 Ore 2

La valorizzazione aziendale del latte STG Latte fieno attraverso la trasformazione e la vendita diretta. 
•    La filiera della STG Latte fieno: le produzioni innovative in ambito caseario
•    Lavorazione aziendale del latte: i minicaseifici;
•    Lo sviluppo di nuovi prodotti;
•    I canali di vendita;
•    Casi di studio ed esempi di valorizzazione della produzione casearia di nicchia;

Modulo 3 Ore 6

Le produzioni foraggere a sostegno della STG Latte fieno; 
•    L’utilizzo dei foraggi e dell’erba nel razionamento dei ruminanti;
•    Stima dell’ingestione di sostanza secca degli animali al pascolo;
•    La valutazione visiva del valore pabulare del pascolo, tecniche di monitoraggio e campionamento;
•    La valutazione visiva dei foraggi e le tecniche di campionamento;
•    Valore nutritivo dei foraggi e delle erbe dei pascoli: i metodi per la valutazione della qualità dei foraggi

Modulo 4 Ore 4

La filiera della STG Latte fieno: studio di un prototipo, tracciabilità e blockchain delle produzioni e microcredito. 
•    La filiera della STG Latte fieno: il prototipo;
•    La fattibilità del microcredito all’interno della filiera;
•    La tracciabilità dei prodotti: opportunità ed aspetti cogenti;
•    La blockchain nella filiera della STG Latte fieno.

Modulo 5 Ore 4

Opportunità ed eventuali criticità del processo di transizione e dopo l’ottenimento della certificazione Latte Fieno STG: esercitazione pratica 
•    Il passaggio dal ‘convenzionale’ alla STG
•    I costi di produzione della STG Latte fieno;
•    Diversificazione delle produzioni;
•    Vendita diretta, GAS e km 0 dei prodotti STG Latte fieno;
Verifiche finali

Modulo 6  Ore 7

Visita presso un’azienda certificata STG Latte fieno 
•    Visita presso una realtà affermata (certificata STG Latte fieno). Nel corso della visita saranno valutati gli aspetti legati alla stalla, alle produzioni dei foraggi ed alle trasformazioni casearie.
 

Durata

29

Destinatari

Imprenditori agricoli, dipendenti e coadiuvanti di aziende iscritte all’anagrafe delle aziende agricole dell’Emilia Romagna

Ticket

71,80

Richiesta informazioni

Sito in aggiornamento.
Ci scusiamo per eventuali disagi.

Per informazioni e iscrizioni vi chiediamo la gentilezza di rivolgervi alle sedi di riferimento.

Grazie della comprensione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy e cookie policy. Clicca ok per proseguire la navigazione e acconsentire all’uso dei cookie.