L’impollinazione: una pratica ecosistemica per l’incremento della produttività agricola e la salvaguardia della biodiversità

iscrizioni chiuse

20-04-2021
25

Rif. Proposta

5208281

Sede organizzativa

Dinamica Soc. Consortile a r.l.

Durata

25

Descrizione

Nell’agricoltura moderna l’impollinazione è un servizio ecosistemico sempre più trascurato. L’opportunità di affidarsi a un servizio di impollinazione non viene adeguatamente considerata oppure è applicata in maniera scorretta, spesso con interventi di ripiego che si rivelano più dannosi che utili; ed è quindi accantonata come pratica inutile e dispendiosa. Il corso vuole proporre una nuova visione sulle potenzialità dell’impollinazione, in un’ottica di difesa e promozione del sistema ape-agricoltura-ambiente, in cui le tempistiche, le modalità e gli accorgimenti pratici dell’impollinazione vengano riscoperti e approfonditi con l’illustrazione dei più importanti avanzamenti tecnologi in materia degli ultimi 40 anni.
Il corso mette a disposizione dei partecipanti gli elementi per favorire e garantire un’impollinazione ottimale delle colture agricole in modo da creare i presupposti di produzioni di qualità e quantità ottimali.
Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:
–    Valutare l’importanza degli impollinatori per il mondo agricolo e per l’ecosistema. Il rispetto degli impollinatori, infatti, è alla base della biodiversità e un vantaggio per la collettività, e può dare benefici misurabili agli agricoltori.

–    Analizzare le problematiche che le coltivazioni basate su nuovi ibridi commerciali possono presentare sia per le produzioni aziendali, sia per l’attrattività verso gli impollinatori. 

–    Applicare le principali tecniche apistiche e agronomiche per un’impollinazione aziendale più efficiente.

–    Valutare le caratteristiche degli impollinatori oggi presenti sul mercato e le migliori tecniche per il loro utilizzo. 

–    Impiegare strumenti tecnologici avanzati in materia di impollinazione (Es. Entomovectoring: agricoltura di precisione mediante l’utilizzo di impollinatori). 

Programma

Modulo 1: FENOMENO DELL’IMPOLLINAZIONE E FISIOLOGIA VEGETALE Ore 2

– Coltivazioni che necessitano del servizio di impollinazione
– Strutture fiorali 
– Influenza dell’ambiente sull’attrattività delle piante
– L’impollinazione come servizio ecosistemico su larga scala

Modulo 2: ASPETTI LEGISLATIVI ED ECONOMICI RELATIVI ALLA PRATICA DELL’IMPOLLINAZIONE IN AGRICOLTURA Ore 1

– Inquadramento normativo nazionale
– La legge regionale n.64 del 04/03/2019 per la tutela dell’apicoltura
– Aspetti economici dell’impollinazione

Modulo 3: L’INFLUENZA DELLE PRATICHE AGRICOLE SULL’IMPOLLINAZIONE Ore 3

– Avvelenamenti e deriva degli insetticidi 
– Come aumentare l’attrattività delle piante fiorite
– I microrganismi nel fiore e il loro ruolo
– Principi attivi repellenti per gli insetti impollinatori
– Pratiche agronomiche deleterie

Modulo 4: TIPOLOGIE DI IMPOLLINAZIONE Ore 6

– Tipologie di insetti pronubi disponibili e loro specificità
– Tecniche di impollinazione 
– Applicazione delle tecnologie più moderne per l’impollinazione di precisione
– Con le api non solo impollinazione, ma agricoltura di precisione  
– Vantaggi nell’uso dei Ditteri per l’impollinazione
– Vantaggi nell’uso dei Megachili per l’impollinazione
– Vantaggi nell’uso delle Osmie per l’impollinazione
– Vantaggi nell’uso delle Api per l’impollinazione
– Vantaggi nell’uso dei Bombi per l’impollinazione

Modulo 5: LA BIODIVERSITA’ FUNZIONALE E IL SUO MANTENIMENTO Ore 2

– Essenze floreali per il mantenimento degli impollinatori selvatici. 
– Prati e strisce fiorite
– Mantenimento della biodiversità funzionale. 
– Cenni di progettazione del paesaggio dell’azienda agricola

Modulo 6: DIMOSTRAZIONI IN CAMPO DELLA PRATICA DI IMPOLLINAZIONE SU DIVERSE COLTURE Ore 9

– Illustrazione dei diversi impollinatori con utilizzo di materiale vivo
– Dimostrazione delle potenzialità dell’apicoltura sul melo
– Metodologia di utilizzo di dispenser
– Impollinazione in serra di Meloni, Cocomeri e Zucche precoci. 
– Impollinazione con Osmia  sul pero
– Impollinazione con Ditteri su cipolla e altre ortive

MOSULO 7: VALUTAZIONI E OSSERVAZIONI FINALI SULLE DIMOSTRAZIONI EFFETTUATE IN CAMPO Ore 2

– Aspetti applicativi del servizio di impollinazione nelle specifiche realtà aziendali dei partecipanti (attrezzature, acquisto di materiale vivo, costi)
– Somministrazione test finale e questionario di gradimento tramite piattaforma Self o similare

A chi è rivolto il corso

Imprenditori e dipendenti

Attestato rilasciato

Al partecipante verrà rilasciato attestato di frequenza a seguito del raggiungimento della percentuale del 70%.

Quota di iscrizione

61,90

Note

Referente - Richiesta informazioni

Daniela Zedda –
Email: d.zedda@dinamica-fp.it –
Tel:3384400653

Sito in aggiornamento.
Ci scusiamo per eventuali disagi.

Per informazioni e iscrizioni vi chiediamo la gentilezza di rivolgervi alle sedi di riferimento.

Grazie della comprensione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy e cookie policy. Clicca ok per proseguire la navigazione e acconsentire all’uso dei cookie.