Sviluppo avanzato delle principali competenze tecniche ed economiche a supporto della filiera ortofrutticola biologica.

Offerta formativa

Rif. Proposta

5112665

Durata

29

Ticket

71,80

Descrizione

il programma formativo proposto si prefigge di fornire ai partecipanti nozioni principali ed innovative in merito al sistema produttivo biologico, con particolare riferimento alle produzioni della filiera ortofrutticola, andando ad approfondire diversi aspetti che afferiscono sia al comparto tecnico-produttivo che a quello commerciale-distributivo. Modulo 1. L’agricoltura biologica come modello agricolo sostenibile Modulo 2. Inquadramento normativo Modulo 3: Linee tecniche: la fertilità del suolo Modulo 4: Linee tecniche: la gestione delle infestanti e le rotazioni Modulo 5: Linee tecniche: il controllo delle avversità Modulo 6: La commercializzazione dei prodotti biologici Modulo 7: I sistemi informativi a supporto delle produzioni bio Modulo 8: osservazioni sul campo Modulo 9: Verifica finale

Contenuti

L’agricoltura biologica come modello agricolo sostenibile Ore 2

Principi e obiettivi generali dell’agricoltura biologica;
– Il sistema biologico come modello virtuoso di agroecosistema sostenibile;
– Il contesto produttivo ed economico in cui tale sistema si inserisce;
– I numeri del biologico: analisi dei dati dinamici sullo sviluppo delle produzioni biologiche dell’ultimo decennio.

Inquadramento normativo Ore 4

La normativa europea: i Reg. (UE) 834/07 e 889/08 relativi alla produzione biologica e all’etichettatura dei prodotti biologici con particolare riferimento alle norme di produzione vegetale, di trasformazione, di raccolta imballaggio, trasporto e magazzinaggio dei prodotti, di conversione e di etichettatura; il Reg. (UE) 1235/08 relativo al regime di importazione dei prodotti biologici dai paesi terzi con particolare riferimento a: importazione di prodotti conformi, importazione di prodotti che offrono garanzie equivalenti;
– La normativa nazionale: il DM 6793/18 e le norme per le rotazioni, conversioni e impiego di mezzi tecnici;
– Approfondimento sull’inquadramento normativo dei mezzi tecnici impiegabili in agricoltura biologica;
– Approfondimento sull’impiego della nuova banca dati sementi biologiche (BDBS).
-Accenno al nuovo Reg. 848/18 che disciplinerà le produzioni biologiche a partire dal 2021

Linee tecniche: la fertilità del suolo Ore 4

– Incremento della sostanza organica e miglioramento della struttura;
– Ruolo dei sovesci; 
– La gestione dei residui colturali, la concimazione organica;
– Come gestire il bilancio dei nutrienti e come calcolare i dosaggi da distribuire

Linee tecniche: la gestione delle infestanti e le rotazioni Ore 4

Il controllo meccanico delle infestanti, le principali attrezzature in commercio, tempistiche di intervento; 
– Concetto di soglia tollerabile e come ridurre la banca del seme nel terreno;
– Impiego di materiale pacciamante biodegradabile;
– Impiego di pacciamature verdi secche: i casi studio e quali le migliori per tipologica colturale.

Linee tecniche: il controllo delle avversità Ore 4

– Principali insetti e patologie dell’orticoltura e frutticoltura emiliano-romagnola.
– Prevenzione delle malattie ed insetti attraverso una corretta applicazione delle tecniche agronomiche. 
– Principali nozioni sulle migliori tecniche di difesa dalle avversità
– Tecniche innovative di biocontrollo a supporto della prevenzione e difesa dalle avversità.
– Importanza della scelta varietale.

La commercializzazione dei prodotti biologici Ore 4

Analisi di mercato e di prezzo dei prodotti biologici;
– Analisi dei consumi ed eventuale gradimento/richiesta da parte del consumatore;
– Aspetti qualitativi distintivi del prodotto e dell’imballaggio;
– Canali di vendita: grande, media e piccola distribuzione;
– Come valorizzare il prodotto biologico e principali aspetti di marketing;
-Il biologico nelle mense e nelle strutture pubbliche.

I sistemi informativi a supporto delle produzioni bio Ore 2

Utilizzo di interfacce informatiche sviluppate al fine di archiviare, elaborare e restituire dati relativi alle principali linee tecniche per le produzioni biologiche ortofrutticole (esercitazione)

Osservazioni sul campo Ore 5

presso un’azienda leader del comparto, prendere visione della produzione e della commercializzazione di prodotti ortofrutticoli biologici che possa fungere da esempio pratico e virtuoso per il sistema.
VERIFICHE FINALI TRAMITE SELF

Durata

29

Destinatari

Imprenditori agricoli, dipendenti e coadiuvanti di aziende iscritte all’anagrafe delle aziende agricole dell’Emilia Romagna

Ticket

71,80

Richiesta informazioni

Sito in aggiornamento.
Ci scusiamo per eventuali disagi.

Per informazioni e iscrizioni vi chiediamo la gentilezza di rivolgervi alle sedi di riferimento.

Grazie della comprensione.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy e cookie policy. Clicca ok per proseguire la navigazione e acconsentire all’uso dei cookie.