LA COLTIVAZIONE DEL TARTUFO

iscrizioni chiuse

Dinamica Forlì
06-05-2024
16

Gratuito

iscrizioni chiuse

Rif. Proposta

5701704

Sede organizzativa

Dinamica Soc. Cons. a r.l. – Forlì-Cesena

Durata

16

Descrizione

Attualmente la tartuficoltura sta avendo importanti riconoscimenti per i progressi avuti grazie a studi ed esperienze effettuate da tecnici, vivaisti, tartuficoltori ed esperti ricercatori. La coltivazione del tartufo in forte crescita, risulta una nuova opportunità come produzione agricola, grazie alla tecnica di coltivazione ha la funzione di salvaguardia del territorio oltre ad incrementare anche il settore turistico-gastronomico per l’utilizzo finale del prodotto.
La proposta formativa ha come obiettivo di formare i partecipanti sulle tecniche di coltivazione del tartufo e la possibilità di fare reddito in un’ottica di diversificazione dell’attività agricola.
La tartuficoltura rappresenta anche un percorso, come indicato negli OS 5 della PAC, nel promuovere lo sviluppo sostenibile e un’efficiente gestione delle risorse naturali, in  particolar modo del suolo tutelando, infatti queste coltivazioni danno la possibilità di usare terreni marginali, dalle aree golenali di pianura ai seminativi a rischio di abbandono della collina e della montagna, rappresentando un interesse non trascurabile per il mantenimento del territorio, sia per il recupero ambientale, sia per la stabilità dei terreni a rischio idrogeologico, oltre a tutelare la biodiversità locale e la cura delle piante.

Programma

Modulo 1: Ore 10

Cosa è il tartufo ed inserimento nell’ambito biologico di vita.
Biologia ed ecologia dei funghi/tartufi.
Basi sistematiche dei tartufi e riconoscimenti macroscopico delle specie commercializzabili in Italia,
Tartuficoltura in italia ed in altri paesi.
Le piante ospiti ed il rapporto di simbiosi Micorizia; le piante micorrizzate certificate;
Importanza del terreno e caratteristiche idonee allo sviluppo della pianta ospite e del tartufo;
Elementi di base per un progetto di una tartufaia: i fattori che portano alla scelta del sito, delle piante, importanza e caratteristiche dell’analisi del terreno mirata alla tartuficoltura, zona climatica, tipo di preparazioni e relative lavorazioni del terreno.
 

Modulo 2: Ore 6

Analisi di casi in contesti operativi di aziende agricole che producono tartufo
 

A chi è rivolto il corso

Imprenditori o dipendenti o coadiuvanti di Imprese Agricole iscritte all’Anagrafe della Regione Emilia Romagna

Attestato rilasciato

Al partecipante verrà rilasciato attestato di frequenza a seguito del raggiungimento della percentuale del 70%.

Quota di iscrizione

Gratuito

Note

Termine ultimo di iscrizione 10 Settembre 2023

Referente - Richiesta informazioni

Roberta Mambelli –
Email: FC@dinamica-fp.it –