FORMAZIONE PROFESSIONALE E ANALISI ECONOMICHE NELL'AGROALIMENTARE

logoER W

t viaggistudio

Esperienze a confronto tra l’Emilia Romagna e la California: l’innovazione per il miglioramento della produttività nelle produzioni vegetali

Rif. proposta

5150100

Descrizione

A fronte di un sempre crescente interesse da parte dei consumatori sia americani che italiani in merito ai temi sulla salubrità degli alimenti, della qualità dei metodi di produrre e del impatto ambientale delle attività agricole, l’esperienza di studio presenta l’opportunità di esplorare diversi aspetti di prodotti, servizi, e innovazione tecnologica e organizzativa. Si intende quindi confrontare esperienze di agricoltura 4.0. l’agricoltura dell’innovazione nell’intera filiera, dal campo alla tavola. Il valore delle prodotto finale che arriva al consumatore, passa dai sensori nei campi ai trattori intelligenti, dai droni alla logistica, dallo smart packaging alle “etichette parlanti”, le tecnologie dell’agricoltura di precisione (Internet of Things e Big Data Analytics) e quelle dell’agricoltura interconnessa (Internet of Farming) sono l’essenza dell’Agricoltura 4.0. Oltre a rendere economicamente più efficienti i processi produttivi, il vantaggio dell’agricoltura 4.0 sta nel monitoraggio dell’impatto sociale e ambientale di un prodotto agroalimentare, nelle operazioni di produzione, trasformazione e distribuzione. Attraverso l’analisi incrociata di fattori ambientali, climatici e colturali, è infatti possibile migliorare la sicurezza alimentare L’esperienza professionale in California che si intende fare, con il coinvolgimento dell'associazione Future Food Network e ART-ER, attraverso le aziende americane che già da anni utilizzano le nuove tecnologie, permetterà di sensibilizzare maggiormente i nostri agricoltori sulla necessità di aumentare l'informazione/formazione sulle opportunità che le tecnologie 4.0 possono dare al settore primario e in particolare nell'ambito delle produzioni vegetali. Il maggior uso della tecnologica 4.0, che oggi coinvolge solo l’1% della superficie coltivata in Italia, permetterebbe un piccolo e importante passo verso l’obiettivo fissato dal Mipaaf del 10% da raggiungere entro il 2021. L’integrazione di queste tecnologie nelle aziende agricole potrà in futuro garantire più qualità ai prodotti e una maggiore ottimizzazione delle filiere, a beneficio anche dei consumatori.

Durata

74 ore

Ticket

1099.30€ +2.00€ di marca da bollo

DINAMICA

SEDE REGIONALE
Presidenza, direzione, amministrazione
Via Bigari, 3 40128 Bologna (BO)
Tel. 051/360747 - Fax 051/6311800

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Formazione regionale Tel. 051/495845

P.IVA: 04237330370 - Num. REA: 361210
Codice destinatario: ZGR1Y86