FORMAZIONE PROFESSIONALE E ANALISI ECONOMICHE NELL'AGROALIMENTARE

logoER W

Corso di perfezionamento di I livello in analisi sensoriale del miele

Rif. proposta

5151545

Descrizione

L’innovazione metodologica offerta dall’analisi sensoriale a supporto delle produzioni apistiche consente di dare valutazioni e formulare giudizi obiettivi sulle produzioni e al contempo di migliorare le conoscenze sul miele in tema di produzione e caratterizzazione da parte degli operatori del settore. Il percorso formativo si rivolge a persone già formate in analisi sensoriale del miele e intende analizzare e richiamare alla memoria i principali riferimenti olfattivi e gustativi relativi ai mieli uniflorali. I mieli uniflorali oggetto del corso di I livello saranno i seguenti: robinia, sulla, rododentro, girasole, agrumi, cardo, timo, tiglio, ailanto, eucalipto, tarassaco, colza, melata di metcalfa, melata di abete, erica arborea, castagno, corbezzolo. Il coso rappresenta il secondo passaggio obbligatorio per l’accesso all’Albo degli Esperti in Analisi sensoriale del miele.

Sede di svolgimento

Api Libere - Via E. Cavicchioni, 11 - Codemondo (RE)

Durata e periodo di svolgimento

23 ore - Novembre 2021

Ticket

Gratuito

Destinatari

Imprenditori agricoli, dipendenti e coadiuvanti di aziende iscritte all'anagrafe delle aziende agricole dell'Emilia Romagna - MAX 20

Attestato rilasciato

FREQUENZA

Contenuti (clicca qui per espandere)

Unità didattica 1 Ore 4
Richiamo dei principi generali dell’analisi sensoriale
Analisi delle modalità di degustazione con analisi descrittiva
Sintesi delle caratteristiche dei mieli uniflorali fondamentrali e di altri insoliti o rari
Unità didattica 2 Ore 3
Prova olfattiva
Prove di differenziazione
Analisi dei principali difetti del miele
Unità didattica 3 Ore 4
Prova di riconoscimento di mieli uniflorali
Prove su mieli uniflorali di diversa purezza
Il concetto di unifloralità
Unità didattica 4 Ore 4
Prove di differenziazione
Prova di riconoscimento di mieli uniflorali
Prova in miscela
Prova di ordinamento
Unità didattica 5 Ore 3
Prove di differenziazione
L’analisi sensoriale nella pratica: valutazione della qualità in laboratorio e in campo, concorsi, marchi
Metodo del profilo
Uso delle schede descrittive
Unità didattica 6 Ore 5
Prova olfattiva
Sistema di valutazione degli assaggiatori dell’Albo e valutazione delle performances individuali
Simulazione di concorso – schede a punti
Simulazione di concorso – scheda con scala non strutturata
Somministrazione di verifica finale e questionario di gradimento tramite applicativo Self

Referente

Prampolini Roberto - Email: re@dinamica-fp.it - Tel: 0522/920437

Info & iscrizioni online

Il CUAA è il codice univoco utilizzato per le domande della PAC. Nel caso non lo conosca inserisca la Partita IVA o il codice fiscale dell'azienda

Per poterla contattare deve fornirci almeno uno dei due numeri sopra.

Importante controllare la correttezza delle mail perché diverse successive comunicazioni sul corso potranno avvenire per e-mail


NEL CASO LEI NON ABBIA MAI PARTECIPATO A CORSI DI DINAMICA LA PREGHIAMO DI COMPILARCI I DATI CHE SEGUONO

DINAMICA

SEDE REGIONALE
Presidenza, direzione, amministrazione
Via Bigari, 3 40128 Bologna (BO)
Tel. 051/360747 - Fax 051/6311800

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Formazione regionale Tel. 051/495845

P.IVA: 04237330370 - Num. REA: 361210
Codice destinatario: ZGR1Y86