FORMAZIONE PROFESSIONALE E ANALISI ECONOMICHE NELL'AGROALIMENTARE

logoER W

L’impollinazione: una pratica ecosistemica per l’incremento della produttività agricola e la salvaguardia della biodiversità

Rif. proposta

5208281

Descrizione

Nell’agricoltura moderna l’impollinazione è un servizio ecosistemico sempre più trascurato. L’opportunità di affidarsi a un servizio di impollinazione non viene adeguatamente considerata oppure è applicata in maniera scorretta, spesso con interventi di ripiego che si rivelano più dannosi che utili; ed è quindi accantonata come pratica inutile e dispendiosa. Il corso vuole proporre una nuova visione sulle potenzialità dell’impollinazione, in un’ottica di difesa e promozione del sistema ape-agricoltura-ambiente, in cui le tempistiche, le modalità e gli accorgimenti pratici dell’impollinazione vengano riscoperti e approfonditi con l’illustrazione dei più importanti avanzamenti tecnologi in materia degli ultimi 40 anni. Il corso mette a disposizione dei partecipanti gli elementi per favorire e garantire un’impollinazione ottimale delle colture agricole in modo da creare i presupposti di produzioni di qualità e quantità ottimali.

Sede di svolgimento

CORSO ONLINE

Durata e periodo di svolgimento

25 ore - FEBBRAIO-MARZO 2021; le lezioni si svolgeranno il giovedì in orario serale

Ticket

61.90€

Destinatari

Imprenditori agricoli, dipendenti e coadiuvanti di aziende iscritte all'anagrafe delle aziende agricole dell'Emilia Romagna - MAX 20

Attestato rilasciato

FREQUENZA

Contenuti (clicca qui per espandere)

Modulo 1: FENOMENO DELL'IMPOLLINAZIONE E FISIOLOGIA VEGETALE Ore 2

- Coltivazioni che necessitano del servizio di impollinazione
- Strutture fiorali 
- Influenza dell’ambiente sull’attrattività delle piante
- L’impollinazione come servizio ecosistemico su larga scala
Modulo 2: ASPETTI LEGISLATIVI ED ECONOMICI RELATIVI ALLA PRATICA DELL'IMPOLLINAZIONE IN AGRICOLTURA Ore 1
- Inquadramento normativo nazionale
- La legge regionale n.64 del 04/03/2019 per la tutela dell’apicoltura
- Aspetti economici dell’impollinazione
Modulo 3: L'INFLUENZA DELLE PRATICHE AGRICOLE SULL'IMPOLLINAZIONE Ore 3
- Avvelenamenti e deriva degli insetticidi 
- Come aumentare l’attrattività delle piante fiorite
- I microrganismi nel fiore e il loro ruolo
- Principi attivi repellenti per gli insetti impollinatori
- Pratiche agronomiche deleterie
Modulo 4: TIPOLOGIE DI IMPOLLINAZIONE Ore 6
- Tipologie di insetti pronubi disponibili e loro specificità
- Tecniche di impollinazione 
- Applicazione delle tecnologie più moderne per l’impollinazione di precisione
- Con le api non solo impollinazione, ma agricoltura di precisione  
- Vantaggi nell’uso dei Ditteri per l’impollinazione
- Vantaggi nell’uso dei Megachili per l’impollinazione
- Vantaggi nell’uso delle Osmie per l’impollinazione
- Vantaggi nell’uso delle Api per l’impollinazione
- Vantaggi nell’uso dei Bombi per l’impollinazione
Modulo 5: LA BIODIVERSITA’ FUNZIONALE E IL SUO MANTENIMENTO Ore 2
- Essenze floreali per il mantenimento degli impollinatori selvatici. 
- Prati e strisce fiorite
- Mantenimento della biodiversità funzionale. 
- Cenni di progettazione del paesaggio dell'azienda agricola
Modulo 6: DIMOSTRAZIONI IN CAMPO DELLA PRATICA DI IMPOLLINAZIONE SU DIVERSE COLTURE Ore 9

- Illustrazione dei diversi impollinatori con utilizzo di materiale vivo
- Dimostrazione delle potenzialità dell’apicoltura sul melo
- Metodologia di utilizzo di dispenser
- Impollinazione in serra di Meloni, Cocomeri e Zucche precoci. 
- Impollinazione con Osmia  sul pero
- Impollinazione con Ditteri su cipolla e altre ortive
MOSULO 7: VALUTAZIONI E OSSERVAZIONI FINALI SULLE DIMOSTRAZIONI EFFETTUATE IN CAMPO Ore 2
- Aspetti applicativi del servizio di impollinazione nelle specifiche realtà aziendali dei partecipanti (attrezzature, acquisto di materiale vivo, costi)
- Somministrazione test finale e questionario di gradimento tramite piattaforma Self o similare

Referente

Daniela Zedda - Email: d.zedda@dinamica-fp.it - Tel: 3384400653

Info & iscrizioni online

Il CUAA è il codice univoco utilizzato per le domande della PAC. Nel caso non lo conosca inserisca la Partita IVA o il codice fiscale dell'azienda

Per poterla contattare deve fornirci almeno uno dei due numeri sopra.

Importante controllare la correttezza delle mail perché diverse successive comunicazioni sul corso potranno avvenire per e-mail


NEL CASO LEI NON ABBIA MAI PARTECIPATO A CORSI DI DINAMICA LA PREGHIAMO DI COMPILARCI I DATI CHE SEGUONO

DINAMICA

SEDE REGIONALE
Presidenza, direzione, amministrazione
Via Bigari, 3 40128 Bologna (BO)
Tel. 051/360747 - Fax 051/6311800

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Formazione regionale Tel. 051/495845

P.IVA: 04237330370 - Num. REA: 361210
Codice destinatario: ZGR1Y86