FORMAZIONE PROFESSIONALE E ANALISI ECONOMICHE NELL'AGROALIMENTARE

logoER W

ADDETTO ALLA CONDUZIONE DI CARRELLI INDUSTRIALI SEMOVENTI, CARRELLI TELESCOPICI E CARRELLI TELESCOPICI ROTATIVI

Descrizione

Corso ai sensi dell’art. 73 del D.lgs. 81/2008 e s.m. e dell’Accordo Stato-Regioni del 22 febbraio 2012; attuazione della DGR n. 168/2013

Dal - Al

03/02/2017 - 03/02/2017

Presso

DINAMICA LUGO (RA)

Durata e periodo di svolgimento

4 ore -

Numero di partecipanti

Numero di allievi -24

Attestato rilasciato

FREQUENZA

Contenuti (clicca qui per espandere)

Modulo giuridico-normativo e tecnico Ore    1

Aggiornamento normativa generale in materia di igiene e sicurezza del lavoro con particolare riferimento alle disposizioni di legge in materia di uso delle attrezzature di lavoro (D.Lgs. n. 81/2008). Responsabilità dell’operatore. Caratteristiche dei vari tipi di veicoli per il trasporto interno: dai transpallet manuali ai carrelli elevatori frontali a contrappeso. Principali rischi connessi all'impiego di carrelli semoventi: caduta del carico, rovesciamento, ribaltamento, urti delle persone con il carico o con elementi mobili del carrello, rischi legati all'ambiente e rischi legati all'uso delle diverse forme di energia (elettrica, idraulica, ecc). Nozioni elementari di fisica (valutazione carichi movimentati, equilibrio di un corpo); stabilità (concetto di baricentro del carico e della leva di primo grado); linee di ribaltamento; Stabilità statica e dinamica (forze centrifughe e d'inerzia); portata del carrello elevatore. Tecnologia dei carrelli semoventi (terminologia, caratteristiche generali e principali component)i; meccanismi (caratteristiche, funzione e principi di funzionamento). Componenti principali: Forche e/o organi di presa; montanti di sollevamento; posto di guida con descrizione del sedile, degli organi di comando, dei dispositivi di segnalazione e controllo; freni; ruote e tipologie di gommature: differenze per i vari tipi di utilizzo, ruote sterzanti e motrici; fonti di energie; contrappeso. Sistemi di ricarica batterie: raddrizzatori e sicurezze circa le modalità di utilizzo anche in relazione all'ambiente. Dispositivi di comando e di sicurezza: identificazione dei dispositivi di comando e loro funzionamento, identificazione dei dispositivi di sicurezza e loro funzione. Sistemi di protezione attiva e passiva. Le condizioni si equilibrio: fattori ed elementi che influenzano la stabilità; portate; illustrazione e lettura delle targhette, tabelle o diagrammi di portata nominale ed effettiva; influenza delle condizioni di utilizzo sulle caratteristiche nominali din portata; gli ausili alla conduzione. Controlli e manutenzionie: verifiche giornaliere e periodiche; illustrazione dell'importanza di un corretto utilizzo dei manuali di uso e manutenzione a corredo del carrello. Modalità di utilizzo in sicurezza dei carrelli semoventi; segnaletica di sicurezza nei luoghi di lavoro; procedura di sicurezza durante la movimentazione e lo stazionamento dle mezzo; viabilità; lavori all'eterno, su terreni scivolosi, su pendenze e con scarsa visibilità; nozioni di guida; norme sulla circolazione, movimentazione dei carichi, stoccaggio, ecc...; nozioni su modalità tecniche, organizzative, comportamentali e di protezione personale idonee a prevenire i rischi; nozioni sui possibili rischi per salute e sicurezza collegati alla guida del carrello ed in particolare ai rischi riferibili a: ambiente di lavoro; rapporto uomo/macchina; stato di salute del guidatore.

Nozioni relative agli argomenti relativi al modulo pratico di carrelli industriali semoventi, carrelli semoventi a braccio telescopico e carrelli/sollevatori/elevatori semoventi telescopici rotativi Ore 3

Illustrazione, seguendo le istruzioni di uso del carrello, dei vari componenti e delle sicurezze/Manutenzione e verifiche giornaliere e periodiche di legge e secondo quanto indicato nelle istruzioni di uso del carrello/Esempi sull’uso sicuro del mezzo per evidenziare le corrette manovre a vuoto e a carico (corretta posizione sul carrello, presa del carico, trasporto nelle varie situazioni, sosta del carrello, ecc.).

Referente

- Email: - Tel:

DINAMICA

SEDE REGIONALE
Presidenza, direzione, amministrazione
Via Bigari, 3 40128 Bologna (BO)
Tel. 051/360747 - Fax 051/6311800

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Formazione regionale Tel. 051/495845

P.IVA: 04237330370 - Num. REA: 361210
Codice destinatario: ZGR1Y86