Sicurezza sul lavoro: infortuni in agricoltura

Secondo dati Inail, nella maggior parte dei decessi che avvengono in ambito agricolo è coinvolto il trattore

La tipologia di infortunio più frequente è quella in cui il lavoratore, alla guida del mezzo, viene schiacciato dal suo ribaltamento, ma sono stati riscontrati anche casi di investimento, metà dei quali da parte di un trattore privo di conducente, in genere perché l’infortunato era sceso dal mezzo che ha continuato a muoversi autonomamente. Altri casi riguardano lavoratori venuti a contatto con organi in movimento del trattore malfunzionanti o legati a operazioni di manutenzione.

Tra gli strumenti di sostegno economico messi a disposizione dall’Inail negli ultimi anni per la salute e la sicurezza in agricoltura, molti affrontano proprio questa tipologia di rischio e hanno previsto incentivi per l’ammodernamento del parco macchine agricolo.

Per evitare pericoli rimane sempre importante quindi mantenere il buon funzionamento dei mezzi di lavoro nonchè il loro adeguamento alle più recenti norme in tema di sicurezza, e non per ultimo l’adeguata formazione dei lavoratori per evitare incidenti.
Esplora l’offerta formativa di DINAMICA in materia di sicurezza.

Ti potrebbe interessare anche...

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella privacy e cookie policy. Clicca ok per proseguire la navigazione e acconsentire all’uso dei cookie.